Astagiudiziaria.com     Astagiudiziaria.com
Lavoriamo con:

Liquidazione Coatta Amministrativa n°412/2016

In aggiornamento

In aggiornamento
DIRETTAMENTE DAL TRIBUNALE, NESSUNA SPESA DI CONSULENZA A CARICO DELL'INTERESSATO ALL'ACQUISTO!!!!
Scheda aggiornata il 09.12.2019
alle ore 14:00

VENDITA IMMOBILE PER CONTO DEL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECOMICO PREZZO ULTERIORMENTE RIDOTTO!

DESCRIZIONE

LOTTO 1 – IMMOBILE in TORINO, via Paris n. 22
In zona estremamente periferica della Città, al confine con il contiguo Comune di Venaria (col quale è unito senza soluzione di continuità). Zona eterogenea costituita da relativamente recenti (anni 75’-80’) complessi di case di tipo popolare di buona fattura (di cui l’immobile in esame è parte), oltre che da mediocri edifici degli anni 60’ e da preesistenti vecchi stabili rurali di scarsa qualità.L’edificio nel quale è inserita l’unità immobiliare in oggetto è di notevole estensione e cubatura ed a sua volta è parte di un complesso di edifici realizzati con il medesimo progetto e la medesima fattura (facciata in clinker, zoccolatura e scale in marmo, ascensore semiautomatico) negli stessi anni 80’. L’alloggio in esame è posto al piano terreno-rialzato (scala F int. 2). E’ composto di ingresso, soggiorno con angolo cucinino (ricavato con tramezzatura provvisoria in tavolato), n. 2 camere, bagno. L’altezza dei vani è di mt. 3.00. Il riscaldamento è condominiale centralizzato con radiatori in lamiera. I pavimenti sono in piastrelle (40×40) di graniglia di marmo. I serramenti esterni e gli avvolgibili sono in legno laccato, le porte interne in legno tamburato. Il bagno, pavimentato in ceramica (7,5×15) è rivestito in ceramica (10×10) per h: 1,50 ed è dotato di lavello, wc, bidet, vasca (1.70×0,70). L’acqua calda è fornita da scaldabagno a metano. La cantina di pertinenza (mt. 5.50×1.50 h: 3.50) al piano sotterraneo, con accesso dal vano scala condominiale è delimitata in mattoni forati a vista (non intonacati), pavimentata in cemento, porta in lamiera.
2
Detto immobile è censito al Foglio 1036, particella 64, sub.132, zona censuaria 3, Categoria
A/3 (abitazione di tipo economico), Classe 5 (categoria media). Consistenza 4 vani Sup. mq.
71 rendita €. 371,85.
L’immobile è gravato da un’ipoteca volontaria derivante da concessione a garanzia di mutuo
di € 45.000 iscritta in data 29.03.2006 con atto notarile del Notaio Mario TRAVOSTINO di
cui al repertorio n. 181959/06 di cui residuano € 22.526,20.
Il succitato bene sarà posto in vendita in un unico lotto nello stato di fatto e di diritto in cui si
trovano che i partecipanti alla gara devono espressamente dichiarare di conoscere ed accettare,
con i vincoli di utilizzazione e destinazione derivanti dai vigenti strumenti urbanistici con
esclusione di garanzia circa i vizi palesi e/o occulti; fermo il disposto dell’art. 2922 c.c.
Il Notaio prescelto, Dott. Riccardo CINQUE, con studio in Torino, via Cialdini n. 16, dispone
la vendita dei beni sopra richiamati oggetto della procedura in epigrafe fissando all’uopo
l’udienza per il giorno 04 febbraio 2020 alle ore 10.00 e segg. presso il proprio studio in
Torino (TO) alla via Cialdini n. 16
stabilendo le seguenti condizioni:
1) il prezzo base della vendita senza incanto è fissato in
-Euro 29.900 (Euro Ventinovemilanovecento/00),
oltre IVA, oneri accessori, spese d’asta, notarili ed accessorie.
2) la cauzione non dovrà essere inferiore al 10% del prezzo proposto;
3) in caso di gara nella vendita senza incanto, le offerte in aumento non potranno essere
inferiori a (rialzo minimo in aumento non inferiore a):
- Euro 1.500, 00(Euro quattromila/00)per il lotto 1
Si precisa che il citato lotto è già stato fatto oggetto di due precedenti ribassi non superiore al
20% a seguito di altre aste andate deserte.
Tutta la documentazione (bando, perizia, planimetrie) inerente la presente vendita senza
incanto, e in caso di gara nella vendita senza incanto, potrà essere visionata presso il Notaio
stesso tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.30 alle ore 18.30 e comunque
solo previo appuntamento telefonico al n. 011.4374036 oppure sul sito internet
www.cvgpiemonte.it, www.fallcoaste.it, www.sivag.com.